ANNA SICCARDI

ANNA SICCARDI

aep-dot aep-dot aep-dot Anna Siccardi (Milano, 1975) è laureata in Estetica all’Università Statale di Milano e diplomata in drammaturgia alla Scuola Civica Paolo Grassi. Si è specializzata in Arte moderna e contemporanea presso il Sotheby’s Institute di Londra.
Ha scritto sceneggiature per cortometraggi presentati a festival nazionali e internazionali, e ha lavorato come tutor allo IULM e alla Scuola Civica Paolo Grassi. Contestualmente, ha curato mostre di artisti tra cui Armin Linke e Jannis Kounellis.
Con racconti brevi ha vinto diversi concorsi di narrativa (Io sono febbraio, di ISBN, La Venticinquesima ora di Belleville Typee, LuccAutori), e la sua prima pubblicazione è nell’antologia Racconti nella Rete di nottetempo.
Dopo anni di collaborazione con il gruppo Condè Nast, ora è contributor di Harper’s Bazaar Italia.
Il suo primo romanzo, La parola magica, è uscito per NNEditore nel febbraio 2020.


aep-dot aep-dot aep-dot Anna Siccardi was born in Milano in 1975. After taking a degree in Aesthetics, she has studied dramaturgy in Scuola Civica Paolo Grassi in Milano and Modern & Contemporary Art in London. She wrote scripts and screenplays for short films presented in national and international festivals, and worked as writing tutor for IULM university and Scuola Civica Paolo Grassi. She also curated art exhibitions, working with artists as Armin Linke and Jannis Kounellis.
Some of her short novels have won writing competitions and her first publishing was in a collection of short stories published by nottetempo.
For several years she’s been a contributor for Condè Nast publishing group, and now she runs her column in Harper’s Bazaar Italia.
Her first novel, La parola magica, has been published by NNEditore in 2020.

 

admin